sabato 14 dicembre 2013

2° Video Appuntamento con La Rassegna dei Libri

Cari amici, un'altro appuntamento video dedicato ai consigli di lettura. Il prossimo lo troverete a gennaio, nel frattempo continuate a seguirmi anche in radio con la mia rubrica dedicata ai libri, (www.radioazzurranetwork.it) tutti i mercoledì alle 10:15. 




In questo appuntamento vi propongo:





Curarsi con i libri. Rimedi letterari per ogni malanno di Ella Berthoud, Susan Elderkin
Un appassionante dizionario di romanzi e scrittori dalle singolari virtù terapeutiche, un sorprendente manuale di letteratura per chi ama scovare nuove opere e autori.
«Qualunque sia il vostro disturbo, la nostra ricetta è semplice: un romanzo (o due), da prendere a intervalli regolari».








Come fu che Babbo Natale sposò la Befana di Andrea Vitali
I capelli lunghi, la barba chiara, un camicione rosso a scacchi era comparso da dietro uno dei grossi alberi che stavano al di là della strada, proprio davanti a scuola. Tom l’aveva guardato: era tale e quale a come suo padre glielo aveva descritto la sera prima,ogni dubbio era sparito, si trattava di Babbo Natale!






Audiolibro - Il veleno dell'oleandro di Simonetta agnello Hornby
Pedrara. La Sicilia dei Monti Iblei. Una villa perduta sotto alte pareti di roccia tra l'occhieggiare di antiche tombe e il vorticare di corsi d'acqua carezzati dall'opulenza degli oleandri. È qui che la famiglia Carpinteri si raduna intorno al capezzale di zia Anna, scivolata in una svagata ma presaga demenza senile. Esistono davvero le pietre di cui la donna vaneggia nel suo letto? Dove sono nascoste? Ma soprattutto, qual è il nodo che lega la zia al bellissimo Bede, vero custode della proprietà e ambiguo factotum? Come acqua nel morbido calcare i Carpinteri scavano nel passato, cercano negli armadi, rivelano segreti - vogliono, all'unisono, verità mai dette e ricchezze mai avute. Tra le ombre del giorno e i chiarori della notte, emergono influenze di notabili locali, traffici con i poteri occulti, e soprattutto passioni ingovernabili. Le voci di Mara, nipote prediletta di Anna, e di Bede ci guidano dentro questo sinuoso labirinto di relazioni, rimozioni, memorie, fino a scavalcare il confine della stessa morte. 

Per info sugli audiolibri visitate la pagina di www.emonsaudiolibri.it

Buona Lettura!

Nessun commento:

Posta un commento