lunedì 10 giugno 2013

Sintesi 23° settimana della Rassegna dei libri

Buongiorno e buona settimana a tutti. 
Come ogni settimana oggi farò una sintesi della 23° settimana, delle novità in libreria e della classifica settimanale.

La scorsa settimana in radio abbiamo parlato di nuovi romanzi da brivido, sentimentali e commoventi ma anche di intrighi erotici che ormai sono a grande richiesta.


Partiamo da l'ultimo brivido di Stephen King, Joyland (Sperling &Kupfer) 
E' la storia di Devin Jones, studente squatrinato che accetta un lavoro in un luna-park popolato da strani personaggi. Qui, nel tunnell dell’orrore, quattro anni prima una donna è stata barbaramente uccisa. A Devin spetterà non solo intrattenere i bambini con il suo costume da mascotte, ma anche combattere contro il Male e difendere la ragazza di cui è innamorato. Brividi assicurati

Puoi acquistare il libro QUI
STEPHEN KING - Joyland






Passiamo ad un nuovo caso letterario, esploso in Francia con 700 mila copie vendute, un thriller che non riuscirete a smettere di leggere di 779 pagine e 31 regole di vita. E' il romanzo di Joël Dicker, autore svizzero, La verità sul caso Harry Quebert, (Bompiani). Pensate che questo giovanissimo ragazzo ha scritto prima di questo successo ben 5 romanzi che sono sempre stati rifiutati dagli editori e quando aveva ormai perso le speranze e si è detto che il 6 tentativo sarebbe stato l'ultimo ecco che invece inaspettatamente si rivela la sua "fortuna". Questo Noir è anche un libro che parla di libri e regole di scrittura, della costruzione tecnica di un romanzo. Sarà la mia prossima lettura.



Questa è la storia: Marcus Goldman ha conosciuto la gloria letteraria ma da qualche tempo è in piena crisi di ispirazione; per questo si rivolge a Harry Quebert, il suo anziano professore di letteratura che già anni prima l'aveva salvato da un percorso pericoloso, per chiedergli aiuto. Harry gli offre subito uno spunto narrativo: gli racconta infatti di una ragazza, Nola, con cui oltre trent'anni prima ebbe una storia tormentata (segnata dalla grande differenza d'età), che a un certo punto - era il 1975 - sparì all'improvviso. Pochi giorni dopo essere rientrato a New York, Marcus viene però a sapere che il cadavere della ragazzina è stato ritrovato proprio nel giardino di Harry e che quest'ultimo, accusato dell'omicidio, rischia ora la pena di morte. Ma Marcus non può credere a questa ipotesi e decide di indagare per scoprire la verità e scagionare il suo amico.
Nella Rassegna della 23°settimana trovate l'intervista di Joël Dicker su Vanity Fair.


Si chiama "
E l’eco rispose" (Piemme) l’ultima fatica letteraria di Khaled Hosseini e uscirà in contemporanea mondiale il 21 giugno 2013. Il romanzo s’incentra sui sentimenti, su come questi vengono vissuti e su come influenzano le nuove generazioni. Diversi personaggi in diversi città, diverse emozioni e diversi sentimenti, legami che uniscono, tradiscono, separano, onorano e sacrificano. L’ultimo romanzo di Hosseini è un’autentica emozione.

"La famiglia è un tema ricorrente e centrale della mia narrativa. Il mio nuovo romanzo attraversa la storia di una famiglia lungo diverse generazioni, concentrandosi questa volta sul rapporto tra fratelli e sorelle, su come si amano, si feriscono e tradiscono, ma anche su come si stimano e si sacrificano l'uno per l'altro. Sono emozionato alla prospettiva di condividere questo nuovo libro con tutti i miei lettori." (Khaled Hosseini)








Continuiamo con i romanzi familiari ed emotivamente forti. 


Con "Chiedi alla luna" (Feltrinelli), di Nathan Filer, ci commuoveremo con la storia di due fratelli, Matthew e Simon Homes. Matthew è un ragazzino normale, ha 9 anni e ama tutto quello che amano gli altri bambini. Simon è più grande di 3 anni, eppure tutti lo trattano come fosse il più piccolo. Perché Simon è affetto da un disturbo di cui Matt non ricorda mai il nome. Simon segue sempre il fratello nelle sue avventure e i due si vogliono bene: Matt apprezza soprattutto quella faccia così sorridente e tonda come la luna. E quella ricorderà anche quando gli eventi verranno trascinati in una piega inimmaginabile, a seguito di un incidente.







In apertura del post vi ho anticipato di intrighi erotici.

Con Irene Cao, autrice tutta Italiana, si apre una nuova stagione all'insegna del sesso, una trilogia erotica, già in Libreria con Io ti guardo e in corso di traduzione per la Spagna, la Germania, il Brasile e altri paesi. Che Irene Cao sia la nostra nuova James E.L. lo vedremo in corso d'opera.

Elena vive a Venezia, che da ventinove anni la inebria con la sua bellezza misteriosa. Fa la restauratrice ed è impegnata a riportare alla luce un affresco in un palazzo storico della Laguna. L'arte è tutto il suo mondo, e proprio di questo la rimprovera Gaia, l'amica di sempre, che cerca di trascinarla ogni sera a una festa diversa. Ma Elena è fatta così, al caos della mondanità preferisce la tranquillità dell'amicizia con Filippo, che ha tutte le carte per diventare il suo uomo ideale. Almeno fino a quando arriva Leonardo, inquilino indesiderato nel palazzo in cui lei sta lavorando. È un famoso chef di origine siciliana, chiamato in città per inaugurare un nuovo ristorante. Quelli dell'alta cucina non sono gli unici segreti che custodisce, perché Leonardo ha colto la vera essenza di Elena: dentro di lei è imprigionata una carica sensuale che solo lui potrà liberare. In un cammino iniziatico alla scoperta di tutti i sensi del piacere che ha una sola condizione: Elena non dovrà innamorarsi di lui. Ma questo patto crudele e impossibile li costringerà a fare i conti con una feroce verità: non si può combattere contro se stessi.







Per quanto riguarda le classifiche settimanali trovate tutto nella 23° Rassegna settimanale cliccando QUI.

Buona settimana a tutti e ricordatevi che la lettura è il cibo della mente.
Francesca








1 commento: