mercoledì 17 aprile 2013

Premio Strega, scelti i 12 candidati.


Il comitato direttivo del Premio Strega, presieduto da Tullio De Mauro, ha selezionato i dodici libri in gara per il Premio Strega 2013, tra i 26 presentati lo scorso 5 aprile dagli Amici della domenica. 
La cinquina sarà decisa il 12 giugno, come di consueto a Casa Bellonci, a Roma. La proclamazione del vincitore sarà giovedì 4 luglio al Ninfeo di Villa Giulia.
Ecco i dodici libri candidati e gli «Amici» che li hanno presentati:

1) Apnea (Fandango) di Lorenzo Amurri, presentato da Clara Sereni e Sandro Veronesi;
2) El especialista de Barcelona (Dalai editore) di Aldo Busi, presentato da Alessandro Barbero e Stefano Bartezzaghi;
3) Romanzo irresistibile della mia vita vera (Marsilio) diGaetano Cappelli, presentato da Gian Arturo Ferrari e Marina Valensise;
4) Cate, io (Fazi) di Matteo Cellini, presentato da Filippo La Porta e Paola Mastrocola;
5) Sofia si veste sempre di nero (minimum fax) di Paolo Cognetti, presentato da Diego De Silva e Lorenzo Pavolini; 
6) Mandami tanta vita 
(Feltrinelli) di Paolo Di Paolo, presentato da Gad Lerner e Rosetta Loy;
7) Il cielo è dei potenti (e/o) di Alessandra Fiori, presentato da Giovanna Botteri e Paolo Sorrentino;
8) Atti mancati (Voland) di Matteo Marchesini, presentato da Massimo Onofri e Silvia Ronchey;
9) Le colpe dei padri (Piemme) di Alessandro Perissinotto, presentato da Gianluigi Beccaria e Eva Cantarella;
10) Figli dello stesso padre (Longanesi) di Romana Petri, presentato da Alberto Asor Rosa e Salvatore S. Nigro;
11) Resistere non serve a niente (Rizzoli) di Walter Siti, presentato da Alessandro Piperno e Domenico Starnone;
12) Nessuno sa di noi (Giunti) di Simona Sparaco, presentato da Valeria Parrella e Aurelio Picca.

Non ci resta che aspettare il 4 luglio.

Nessun commento:

Posta un commento