venerdì 6 giugno 2014

Torno subito.

Il mese di Maggio è stato un mese molto produttivo, l'iniziativa di Un libro per Capello è stata un vero successo. Tra qualche giorno tornerò sul blog, aggiornerò le rassegne e troverete nuovi post con interviste e recensioni.
Quindi come i cartelli sui negozi anche io: Torno subito!

giovedì 8 maggio 2014

COMUNICATO STAMPA: INIZIATIVA "UN LIBRO PER CAPELLO"

E' partito ieri il primo appuntamento con Un libro per capello. Sono molto felice di come le clienti hanno accolto l'iniziativa e anche della rassegna stampa che parla di questa iniziativa.

Questo è l'articolo di ieri sul Messaggero di Roma.


Oggi si continua con il tour di Un libro per capello. Seguite la pagina ufficiale di Facebook, troverete le foto e le notizie aggiornate quotidianamente. Il calendario con le date è infondo al post.


COMUNICATO STAMPA
INIZIATIVA "UN LIBRO PER CAPELLO"

Le donne hanno sempre un diavolo per capello quello che però è importante e avere sempre la messa in piega a posto. Così tra un diavolo e un capello è nata l’iniziativa UN LIBRO PER CAPELLO.


sabato 3 maggio 2014

Intervista a Cristina Caboni - Il sentiero dei profumi (Garzanti)

La vita è un profumo, ogni cosa non è solo materia o immagine ma vive in un'essenza. Anche i nostri ricordi sono profumi, i nostri quotidiani istanti. E' con questo Romanzo di esordio Cristina Caboni lo descrive bene, ammaliandoci, non solo con la storia che vive la protagonista, Elena Rossini,  ma attraverso un percorso delicato e sentimentale. Il sentiero dei profumi uscirà in Italia l'8 maggio ma già altri paesi hanno acquistato i diritti. Cristina Caboni è già un fenomeno letterario per gli editori e sono sicura che lo sarà anche per i lettori.

Ma leggete ed ascoltate la sua intervista, vi innamorerete di lei e del romanzo Il sentiero dei profumi.

1. Benvenuta Cristina e grazie per la tua disponibilità.
Grazie a te Francesca.

Il sentiero dei profumi è il tuo romanzo d’esordio, un romanzo italiano già venduto in Europa e diventato un fenomeno letterario Internazionale. Come ci si sente ad essere paragonati dalla stampa come "Il linguaggio segreto dei fiori" di Vanessa Diffenbaugh, con ha venduto milioni di copie in tutto il mondo?

Lo prendo come un buon augurio. In realtà si tratta di due storie molto diverse. In comune hanno la sensibilità delle protagoniste verso un mondo delicato, impalpabile e profondamente emozionante. Un mondo fatto di intuizione e di percezione, spesso privo di parole, capace nonostante tutto di intensi significati. I fiori parlano attraverso la simbologia, la bellezza, e la grazia. E comunicano con il loro profumo. Il profumo a sua volta suscita emozioni, e consegna i ricordi ad esso legati. La bellezza racchiusa nel linguaggio dei fiori, e nel sentiero dei profumi, è qualcosa che si percepisce con l’anima, e con i sentimenti.